Condizioni generali di vendita



Tutti gli articoli CASAL, presenti a catalogo, sono soggetti alle seguenti condizioni generali di vendita:

Termini di consegna: sono di 60 gg per i prodotti standard e 90 gg per i prodotti non standard. Sono puramente indicativi e comunque non impegnativi. Essi sono subordinati al normale approvvigionamento delle materie prime nonché ad impedimenti di produzione per cause di forza maggiore. Il mancato rispetto dei medesimi non da luogo ad alcun indennizzo.

Garanzie e tolleranze: salvo diversi accordi, esplicitamente menzionati nell’ordine, le garanzie qualitative e dimensionali dei prodotti forniti dovranno rispondere a quanto previsto nelle misure e riferimenti elencati nella scheda allegata al nostro catalogo.

Reclami: premesso che il cliente ha l’obbligo di controllare qualità e dimensioni prima dell’impiego, qualsiasi reclamo sui materiali forniti deve esserci comunicato per iscritto entro 8 giorni dalla consegna. Saranno presi in esame solamente i materiali contestati allo stato di fornitura e chiaramente identificabili. In caso di accoglimento del reclamo sarà a nostro carico la riparazione, la sostituzione (se possibile) o il rimborso del prezzo pagato, limitatamente al quantitativo accertato non conforme, con esclusione di ogni altro onere per spese di lavorazione o a qualsiasi altro titolo. La pendenza del reclamo non sospende la decorrenza dei termini di pagamento.

Trasporto: a nostro carico, per ordini di almeno cento kg.; addebito in fattura dell’importo concordato, per ordini inferiori ai cento kg. Il materiale dovrà essere verificato all’arrivo e, in caso di danneggiamento o mancanza di materiali, dovranno essere fatte, al ricevimento, le opportune proteste o riserve contro il vettore.

Differenze peso: sui pesi da noi dichiarati é ammessa la tolleranza consuetudinaria del tre per mille, saranno presi in esame i reclami documentati da tagliando veritas e annotati nei Documenti di Trasporto della merce.

Imballi: salvo diversi accordi, menzionati nell’ordine, l’imballo utilizzato é a discrezione dell’azienda.

Pagamenti: le condizioni di pagamento della merce ordinata sono pattuite al momento della stesura dell’ordine. In caso di ritardo nei pagamenti sarà conteggiato un interesse al tasso corrente. Ci riterremo, inoltre, autorizzati a sospendere tutte le forniture e a pretendere il pagamento immediato di tutte le nostre fatture anche se non ancora scadute e ciò senza pregiudizio di qualsiasi altra azione a tutela dei nostri interessi.

Accettazione ordini: l’ordine si ritiene automaticamente accettato da ambo le parti, se entro tre giorni, dalla data del ricevimento, non viene data disdetta scritta.

Foro competente: per ogni controversia in ordine alla transazione di cui alle presenti condizioni generali di vendita, sarà competente il Foro di Venezia.